top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFerrara Film Corto

Mercoledì 25 Ottobre 2023

Aggiornamento: 17 ott 2023

FFCF 2023 · DAY 1


› ore 15:00 · Apertura Porte · Programmazione Pomeridiana


› ore 15:30 · INAUGURAZIONE FFCF 2023 alla presenza di Marco Gulinelli, Assessore alla Cultura della Città di Ferrara e Sergio Gessi, Presidente Ferrara Film Commission APS.


› ore 16:00 · PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO


TREE TALKER (Italia, 18’ - “Ambiente è musica”) di Antonio Brunori
WILTED FLOWERS (Canada, 4’ - “Ambiente è musica”) di Andrei Zaitcev
ESPRESSO (Regno Unito, 20’ - “Indieverso”) di Renata Gheller
IRA (India, 7’ - “Indieverso”) di Varun Shivnani
LA VERITÀ NON ESISTE (Italia, 15’ - “Buona la prima”) di Roberto Cicco
SINGING IN FRONT OF THE COLOSSEO (Italia, 14’ - “Indieverso”) di Cristina Ducci


› ore 17:15 · INTERMEZZO INDIE SHOWCASE


"NUN MI E VA..."


La prima intervista di Massimo Troisi ad un Festival del Cinema: Cannes 1981 (Italia, 11')


Docushort · Italia · 11'


Durante il Festival di Cannes del 1981, un giovane giornalista, proveniente dalle scuole di cinema di Milano e dal seminario Fac-Agis, alla ricerca di personaggi da intervistare per uno special sul Festival si imbatte casualmente in Massimo Troisi, che acconsente ad un’intervista. Spiegherà che non è al Festival per la manifestazione in sé, ma per una breve vacanza voluta da uno dei produttori del film. Troisi è reduce da una stagione incredibile, il suo primo film “Ricomincio da tre” da lui diretto e interpretato ottiene un successo di critica e di pubblico, record di incassi al botteghino e un mucchio di premi fra cui due David di Donatello, e due Nastri d’Argento. Come confesserà nell’intervista, si tratta della sua prima volta ad un festival importante e della sua prima intervista in tale tipo di manifestazioni. Disponibile, sincero, esuberante e simpatico, Massimo Troisi è sempre stato un grande personaggio, nella sua semplicità, sin dalla prima intervista. Un intervento disincantato che lo porterà ad entrare con pieno merito nella storia del cinema.

Paolo Cagnotto, autore dell’intervista, con Franco Selvafiorita, regista e operatore di quello special, hanno ritrovato nel loro archivio questo “documento” e lo ripropongono proprio nell’anno del 70° di Troisi. Realizzato con il patrocinio di Lecco Film Commission.



› A seguire: PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO


LA ROBE (Italia, 6’ - “Indieverso”) di Olga Torrico
L'ALLACCIO (Italia, 20’ - “Indieverso”) di Daniele Morelli
GOLEADOR (Italia, 14’ - “Indieverso”) di Francesca Frigo
QUEL CHE RESTA (Italia, 9’ - “Ambiente è musica”) di Domenico Onorato
IL GUERRIERO (Italia, 15’ - “Indieverso”) di Barbara Bonafaccia


› ore 19:45 · Apertura Porte · Programmazione Serale


› ore 20:15 · PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO


WARSHA (Libano, 15’ - “Ambiente è musica”) di Dania Bdeir
NOSTOS (Italia, 20’ - “Ambiente è musica”) di Mauro Zingarelli
EVIA (Italia, 5’ - “Ambiente è musica”) di Nicola Rota
IL RICHIAMO DEL VUOTO (Italia, 15’ - “Buona la prima”) di Nora Trebastoni
RESTI (Italia, 13’ - “Indieverso”) di Federico Fadiga


› ore 21:15 · INTERMEZZO INDIE SHOWCASE


ALEX MARI ACOUSTIC SESSION


Concerto in acustico di Alex Mari


Cantante, chitarrista, bassista, songwriter e vocal coach italiano. Appassionato di musica fin da piccolo, la prima tastiera è arrivata quando aveva sei anni e la prima chitarra quando ne aveva dodici, nel 2002 decide di dedicarsi completamente ad essa.

Cantante della band prog rock italiana Barock Project dal 2016, backing vocalist nella band di Michele Luppi (Whitesnake) dal 2014 e cantante, bassista e fondatore della cover band rock Alex Mari & The Lovers dal 2013, formazione che presto sotto il nome di Night Pleasure Hotel presenterà un album di brani inediti, Alex Mari era già noto in precedenza come cantante e fondatore della band metal Ophiura (dal 2007 a oggi), e come cantante della tribute band degli Iron Maiden Darkstalkers (dal 2004 a oggi) e delle tribute band dei Queen Queen & The Choir (dal 2015 a oggi) e Mad Queen.

Collabora inoltre come songwriter e musicista con il rapper e commentatore sportivo Max Fogli e nella band Rock Legend (dal 2020). Negli ultimi anni ha collaborato con i Rhapsody of Fire come corista negli album Legendary Years, The Eighth Mountain e Glory of Salvation; come cantante dei Break Free, dei Queen Vision e di Markonee nel UK Tour 2011 in apertura del Hot stage lights tour 2011 dei Vain.

Diplomato al conservatorio di Rovigo, attualmente studia al Biennio di Canto Pop/Rock dello stesso. Vocal coach dal 2011, dal 2014 collabora con l'Estense Music Academy di Ferrara, dal 2019 anche nella sede di San Giovanni di Ostellato.



› A seguire: PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO


TRANSHUMARATHON (Italia, 20’ - “Ambiente è musica”) di Fulvio Terminelli
FLORA (Norvegia, 10’ - “Ambiente è musica”) di Liv Nome
TERZO TEMPO (Italia, 20’ - “Buona la prima”) di Stefano Monti
ACQUA CHE SCORRE NON PORTA VELENO (Italia, 10’ - “Buona la prima”) di Letizia Zatti
AD ALMA (Italia, 15’ - “Ambiente è musica”) di Giuseppe Cardaci


 

› MODALITÀ DI ACCESSO AGLI EVENTI


Sala Ex Refettorio di San Paolo · Via Boccaleone 19, Ferrara


Ingresso a offerta libera fino ad esaurimento posti per tutti gli eventi e per tutte le proiezioni.



Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page